a
a
HomeNewsBelluco (Confedercontribuenti Veneto): Treviso perde 1200 posti perche’ fà scappare l’Ikea

Belluco (Confedercontribuenti Veneto): Treviso perde 1200 posti perche’ fà scappare l’Ikea

Con la possibilità di creare 1200 nuovi posti di lavoro non bisognava scherzare ma l’amministrazione provinciale di Treviso e il Comune di Casale invece hanno sherzato e Ikea ha rinunciato ad aprire il suo punto vendita. Grave e irresponsabile denuncia il presidente regionale di Confedercontribuenti Veneto, Alfredo Belluco che aggiunge, invece che fare rinunciare gli svedesi all’apertura del centro commerciale, sarebbe stato utile un loro coinvolgimento per fare crescere l’indotto della provincia di Treviso del settore del mobile. Purtroppo in Veneto ormai prevalgono logiche miopi che colpiscono piccole imprese e consumatori. Intanto 1200 disoccupati resteranno tali.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: