Type to search

Papà, da grande voglio fare il navigator!

Share

di Toti Russo Direttore Generale Confedercontribuenti

PAPA, DA GRANDE VOGLIO FARE IL NAVIGATOR

È questa l’affermazione che un mio amico si è sentita fare da suo figlio che aveva assistito ad una trasmissione televisiva all’interno della quale spiegavano le mansioni ed i guadagni dei TUTOR, adibiti a trovare lavoro a coloro che ricevono il reddito di cittadinanza.

Certamente il mio amico non si è sentito realizzato a fronte di questa affermazione, ma subito dopo mi ha telefonato per chiedermi conferma di una serie di affermazioni che il figlio gli riportava, per spiegare il suo desiderio.

Mi ha chiesto se è vero che sono retribuiti con una busta paga da 28.000 euro l’anno. VERO!

Ricevono un rimborso spese forfettario per gli spostamenti di 300 euro al mese. VERO!

Hanno fatto la richiesta per il bonus da 600 + 600 euro per il corona virus e l’hanno ricevuto. VERO!

Sono a casa per il lookdown da inizio Marzo e si prevede che ci rimangano fino a fine anno per mancanza di disponibilità di posti di lavoro da cercare, visto che le aziende stanno licenziando e non assumendo. VERO!

Incredulo il mio amico ha dovuto ammettere che suo figlio aveva ragione, dove vuoi trovare una posizione simile con tanti vantaggi e nessun onere?  

E poi dicono che questo governo non aiuta nessuno!

Tags: