a
a
HomeConfedercontribuentiBasta Menzogne. Sul fisco solo annunci. Finocchiaro (Pres. Confedercontribuenti), appello a tutti per pretendere fatti e non promesse.

Basta Menzogne. Sul fisco solo annunci. Finocchiaro (Pres. Confedercontribuenti), appello a tutti per pretendere fatti e non promesse.

Sul fisco da questo Governo sono solo arrivate menzogne. Ad affermarlo il Presidente Nazionale di Confedercontribuenti, Carmelo Finocchiaro. Niente Saldo e stralcio, Flat tax nessuna notizia, Rottamazione ter salvo per l’allungamento dei termini e copia conforme a quella renziana, dati poteri assoluti alla Guardia di Finanza e all’Agenzia delle Entrate, riammissione alla rottamazione ter per coloro che non hanno potuto pagare la bis, da missione impossibile, serve infatti pagare gli arretrati entro il 7 dicembre e cosi continuando, lo scenario è davvero drammatico. L’abolizione dell’Aiuto alla crescita economica (ACE) e dell’imposta sul reddito imprenditoriale (IRI), a favore del nuovo regime impositivo IRES, che prevede la riduzione dell’aliquota al 15 per cento per la quota di utili reinvestita in beni strumentali e in nuove assunzioni. Il combinato di questi interventi porterà a un aumento della tassazione sulle imprese per 2,2 miliardi nel 2019 e 1,7 miliardi nel 2020 Mentre l’indebitamento pubblico sale e l’Europa dice no alla manovra. Insomma alle imprese le promesse da marinaio, fin qui fatte, non servono. La deriva parolaia sta mettendo in crisi milioni di padri di famiglia e migliaia di imprese. Noi non ci stiamo e chiamiamo alla mobilitazione tutte le organizzazioni e gli uomini e le donne di buona volontà per dire basta alle promesse. Vogliamo un vero cambio di passo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: