Type to search

Finocchiaro (pres. Confedercontribuenti): Gualtieri, il Ministro che vuole negare il sogno di fare impresa in Italia

Share

Il Ministro Gualtieri è un politico che non desta alcun entusiasmo positivo, un burocrate al servizio dei potentati della peggiore eurocrazia. A dirlo il Presidente di Confedercontribuenti, Carmelo Finocchiaro, che aggiunge “ un uomo che deve necessariamente, anche di fronte alla crisi devastante arrivata con il coronavirus, pensare che la aritmetica e la cultura ragionieristica, siano la soluzione per tenere a galla un Paese”. Un uomo che ha scelto di volere negare il sogno di fare impresa agli italiani, non ponendosi minimamente il problema che senza una seria pace fiscale, frutto di un patto fra italiani, non si arriverà a nulla se non alla distruzione economica di un Paese, che da troppi decenni vive una recessione interminabile. Un uomo che ha delegato al potere delle banche la possibilità di dare liquidità alle imprese, sornione nel non prendere decisioni contrari ai poteri forti e alle manchevolezza della peggiore burocrazia d’europa. Questo è Gualtieri e da parte nostra non gode nessuna fiducia.

Tags: