a
a
HomeImprese e SviluppoVogliono farci pagare la tassa rifiuti nella bolletta della luce. Confedercontribuenti, Governo verso deriva autoritaria fiscale

Vogliono farci pagare la tassa rifiuti nella bolletta della luce. Confedercontribuenti, Governo verso deriva autoritaria fiscale

Un emendamento della Lega collegato alla legge di Bilancio propone il pagamento della Tari in bolletta elettrica, come già avviene per il canone tv. Si tratta una proposta che andrà discussa in Commissione Bilancio al Senato contestualmente all’approvazione con maxi-emendamento della legge finanziaria dopo il via libera della Commissione europea. Introduce la possibilità di inserire il prelievo per il servizio rifiuti direttamente nella bolletta della luce ma non riguarderebbe tutte le amministrazioni locali ma soltanto i Comuni in situazioni di dissesto e che hanno deliberato un piano di riequilibrio finanziario. Con questa proposta, giorno dopo giorno, viene fuori il volto di un Governo, che invece che aiutare la gente e le imprese dall’oppressione fiscale, abbassando le tasse, impone con la coercizione, di adempiere nelle forme piu’ incostituzionali, il pagamento delle tasse. Ad affermarlo il Presidente di Confedercontribuenti, Carmelo Finocchiaro.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: