Type to search

Serie A: Inter per la conferma, Juve e Milan per la rincorsa

Share

Tutti in campo per la 25a giornata di campionato. L’Inter cerca conferme con il Genoa, Juve e Milan vogliono proseguire l’inseguimento alla capolista. Roma, Atalanta e Lazio non mollano

Di Ilario Scarnera

La 25^giornata di Serie A sarebbe dovuta partire oggi con Torino-Sassuolo. La sfida tra granata e neroverdi, a causa di un focolaio Covid tra i granata e l’intervento della Asl Torino, è rinviata al 17/03.

Questa giornata quindi prenderà avvio sabato alle ore 15, con la sfida tra Spezia e Parma. I ragazzi di D’Aversa in questa stagione non hanno mai battuto una neopromossa, mentre lo Spezia è reduce da 2 vittorie consecutive in casa.

Alle 18 Bologna-Lazio, occasione per i biancocelesti per dimenticare la disfatta di Champions; per i rossoblù l’occasione di battere la squadra di Inzaghi dopo 9 anni.

Il big match del sabato è quello tra Verona e Juventus. Sfida insidiosa per la squadra di Pirlo che cerca la seconda vittoria consecutiva dopo quella contro il Crotone. Nelle ultime tre gare interne, il Verona ha battuto la Juve ben due volte.

La domenica apre con la sfida delle 12:30 tra Sampdoria e Atalanta. I blucerchiati bestia nera per i bergamaschi. La squadra di Ranieri è quella contro cui gli orobici hanno perso più volte. Serve una vittoria a Gasperini per continuare la rincorsa alla zona Champions.

Alle 15 Inter-Genoa. La capolista scende in campo dopo le vanificanti vittorie contro Lazio e Milan; sfida difficile per Conte che affronterà la squadra che ha incassato meno gol nel 2021, occasione d’oro per i nerazzurri che possono dimostrare di essere dominanti anche contro le difese chiuse.

Nel pomeriggio anche Udinese-Fiorentina e Crotone-Cagliari, per i sardi esordio in panchina per Semplici alla disperata ricerca di punti salvezza.

Alle 18 Napoli-Benevento. Nei precedenti ha sempre vinto il Napoli che deve riscattare la cocente eliminazione dall’Europa League contro il Granada.

A chiudere la giornata Roma-Milan; i giallorossi possono avvicinarsi al secondo posto, i rossoneri devono dare un segnale dopo due confitte consecutive per non perdere il treno Champions. Crocevia importante per l’alta classifica.


Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *