Type to search

Sentenza plusvalenze, la Juventus annuncia il ricorso.

Share

  1. Sentenza plusvalenze, la Juventus annuncia il ricorso. Bonucci dà la carica: «Oggi è ancora più importante essere squadra»

«La società attende la pubblicazione delle motivazioni e preannuncia sin d’ora la proposizione di ricorso al Collegio di garanzia dello sport nei termini del Codice di giustizia sportiva». Esordisce così la nota ufficiale della Juventus, pubblicata dopo la sentenza della Corte federale d’appello nell’ambito dell’inchiesta sulle plusvalenze. I legali della Juventus, a loro volta, in un comunicato evidenziano che a prescindere dalle motivazioni «alla sola Juventus e ai suoi dirigenti viene attribuita la violazione di una regola che la stessa giustizia sportiva aveva ripetutamente riconosciuto non esistere. Riteniamo che si tratti di una palese ingiustizia anche nei confronti di milioni di appassionati – rincarano gli avvocati Maurizio BellacosaDavide Sangiorgio e Nicola Apa -, che confidiamo sia presto sanata nel prossimo grado di giudizio», sottolineano ancora in una nota i legali della Juventus. Per sostenere i tifosi e tutta la galassia bianconera, il capitano della squadra, Leonardo Bonucci, scrive su Instagram: «Noi con voi. Oggi è ancora più importante essere squadra. Avanti sulla nostra strada». Anche l’ex centrocampista della Juventus, oggi commentatore televisivo, Claudio Marchisio, afferma su Twitter: «Dicesi plusvalenza. Nel linguaggio economico, incremento di valore, differenza positiva fra due valori dello stesso bene riferiti a momenti diversi. Da questa sera aggiungerei anche che viene sanzionata solo alla Juventus, anche se usata da tutte le società».