fbpx
a
a
HomeEditorialiSalvini si occupi da Ministro di fare la lotta allo spaccio di droga. Non serve a nulla la nuova “farsa” sulla marijuana light.

Salvini si occupi da Ministro di fare la lotta allo spaccio di droga. Non serve a nulla la nuova “farsa” sulla marijuana light.

E’ un Ministro alla frutta, tanti voti e zero idee. Interpreta perfettamente quell’Italia disperata e frustrata che ha sempre bisogno di vedere un nemico. E cosi’ oggi si è inventato la chiusura dei negozi che vendono, dietro regolare autorizzazione, la cosiddetta marijuana lights, mettendo a rischio l’investimento di migliaia di imprenditori che in questi ultimi mesi, in forza di una precisa norma hanno avviato legalmente una attività imprenditoriale. Ma noi diciamo al Ministro, perchè non si dedica a fare il Ministro, affrontando seriamente i temi della lotta alla droga e allo spaccio, alla lotta alla mafia e al malaffare. Perchè non si occupa di questo? E’ giunto il momento di finirla di essere macchietta e di assumere quel giusto profilo istituzionale che serve. Non dura a lungo il consenso dell’Italia dei frustrati e dei disperati. Troveranno sempre, prima o poi,  una macchietta migliore.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: