Type to search

Papa Francesco omaggia il ricordo indelebile di Giovanni Falcone sul luogo della strage di Capaci

Avatar
Share

Prima tornare a Roma e lasciare Palermo, Papa Francesco, con un fuori programma, ha voluto rendere omaggio nel luogo della strage del 23 maggio 1992 al giudice Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e i tre agenti di scorta uccisi nella strage di Capaci, Rocco Dicillo, Vito Schifani e Antonio Montinaro.

Francesco si è fermato per alcuni minuti in silenzioso raccoglimento davanti al monumento dedicato, lungo l’autostrada Palermo-Trapani, dove ha omaggiato i nostri erori con splendidi fiori.

Papa Francesco è poi risalito in auto dirigendosi verso l’aeroporto Falcone e Borsellino per poi decollare verso Roma.

I saggi, gli onesti, i puri non dimenticano gli eroi. MAI.