Type to search

Nel 2021 Facebok ed EssilorLuxottica produrrano smart glasses: lo ha annunciato Mark Zuckerberg

Avatar
Share

Di Daiana De Luca (Responsabile Comunicazione Confedercontribuenti)


Parte il conto alla rovescia per il 2021, e con l’arrivo del nuovo anno si appresta a concretizzarsi una inusuale collaborazione tra Facebook ed Essilour Luxottica che lavoreranno insieme per sviluppare la prossima generazione dei cosiddetti smart glasses, gli occhiali da computer indossabili. L’annuncio è arrivato direttamente dal “patron” di Facebook Mark Zuckerberg durante ‘Facebook Connect’, l’annuale conferenza tenuta dalla società e che si svolge virtualmente in California.

Il curioso partenariato prevede l’unione delle app e tecnologie di Facebook, i marchi, il ruolo apicale  di Luxottica nel settore e le tecnologie di ultima generazione delle lenti Essilor. L’obiettivo del progetto è chiaro: unire il meglio delle due realtà (tecnologie innovative e stile) per produrre smart glasses che i consumatori abbiano davvero il desiderio di indossare. Si parte col botto: il primo prodotto realizzato sarà targato Ray-Ban e sarà lanciato proprio nel 2021. “Siamo sempre alla ricerca di dispositivi che possano offrire alle persone modi più efficaci per restare in contatto con coloro che amano, spiega Andrew Bosworth, Vice Presidente di Facebook Reality Labs.  I dispositivi indossabili hanno il potenziale per farlo.  Abbiamo trovato in Essilor Luxottica un partner altrettanto ambizioso – prosegue – che metterà a disposizione la sua competenza e il suo portafoglio marchi d’eccellenza per realizzare i primi occhiali davvero alla moda”.

Moda e tecnologia, stile ed innovazione sembrano, dunque, essere le parole ‘chiave’ di questo nuovo ed ambizioso progetto imprenditoriale. “Siamo particolarmente orgogliosi della nostra collaborazione con Facebook, che proietta un marchio iconico come Ray-Ban in un futuro sempre più digitale e social – commenta Rocco Basilico, Chief Wearables Officier di Luxottica -. Mettendo assieme gli occhiali desiderati ed indossati da milioni di consumatori in tutto il mondo e la tecnologia che ha reso sempre più vicine tra loro le persone, possiamo ora ridefinire le aspettative su questo tipo di dispositivi”. Con questa collaborazione, si apre, dunque, la strada ad una nuova generazione di prodotti destinati a cambiare il modo di guardare il mondo… Il nome del prodotto, le specifiche, le funzionalità, i prezzi e ogni altro dettaglio saranno resi noti con l’avvicinarsi del lancio nel 2021… Non ci resta che attendere.

 

Tags: