a
a
HomeAgiL'uomo ucciso a Pesaro era uscito dal programma di protezione

L'uomo ucciso a Pesaro era uscito dal programma di protezione

Marcello Bruzzese, ucciso nel giorno di Natale in opieno centro a Pesaro, non era più nel programma di protezione. 

E' stato il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, ad annunciarlo dopo le polemiche seguite all'agguato in cui il fratello del pentito di 'ndrangheta Biagio Girolamo Bruzzese. 

"Questo signore, al quale va una preghiera, da oltre due anni e mezzo aveva chiesto di uscire dal sistema di protezione" ha detto Salvini, a Pesaro per presiedere il Comitato per l'ordine e la sicurezza. "Vedremo cosa non ha funzionato nel sistema di protezione, anche se il lavoro delle forze dell'ordine è eccellente. Per fortuna i dati ci dicono che le Marche e i marchigiani sono più forti di qualunque infiltrazione criminale, e i dati lo confermano". 

 

Vedi: L'uomo ucciso a Pesaro era uscito dal programma di protezione
Fonte: cronaca agi

Post Tags
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: