a
a
HomeEditorialiLegge di Bilancio, Confedercontribuenti, promesse tradite. Contribuenti presi in giro sul “saldo e stralcio”

Legge di Bilancio, Confedercontribuenti, promesse tradite. Contribuenti presi in giro sul “saldo e stralcio”

Hanno promesso tutto e fatto una legge di bilancio che non realizza una sola cosa di quelle dette. E cosi, basta fare un raffronto sulle promesse fatte ai tempi del “abbiamo abolito la poverta'” e cio’ che resta di una manovra che non ha nessun disegno organico di riforma fiscale, di incentivi e di sostegno per sconfiggere la povertà e che ha illuso milioni di cittadini con le promesse della pensione di cittadinanza, di quota 100, del reddito di cittadinanza. Niente sarà fatto compreso quel “saldo e stralcio” sulle cartelle esattoriali, tanto promesso e che tanto consenso ha dato. Speriamo di sbagliarci e che domani mattina potremo svegliarci e chiedere scusa, perche’ non erano solo promesse. Ma temiamo che le scuse al popolo italiano dovranno chiederle loro. A partire dal cosiddetto deficit al 2, 4%, che invece sarà portato all’1,9% diminuendo le risorse per lo sviluppo. Ma nel Paese del Gattopardo tutto e’ possibile.

Post Tags
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: