Type to search

Share

Assumo la direzione del “Quotidiano dei contribuenti”, che rappresenta per me una doppia ed entusiasmante sfida. La prima è una sfida professionale e personale, la seconda può essere invece definita la sfida dei tempi, perchè legata a doppio filo al difficile momento che l’Italia sta vivendo, alla complicata fase che famiglie ed imprese stanno affrontando e dovranno affrontare.

Obiettivo principale di questa direzione sarà dare voce a chi, da anni ormai, non ha avuto più voce in capitolo a causa di scelte discutibili e rivedibili di un’intera classe politica. Contribuenti, piccole e medie imprese, famiglie e attori sociali che, giorno dopo giorno, costruiscono il futuro della nostra nazione, con sacrificio, impegno e dedizione. La ripartenza, affinché sia realmente efficace, non potrà che incentrarsi su di loro. L’indirizzo scelto da chi ci governa, al momento, sembra purtroppo un altro. Laddove dovrebbero esserci certezze, sicurezza d’azione e affidabilità, regnano invece confusione, incertezza e annunci che rischiano di rimanere lettera morta. Elementi che, agendo in combinato disposto con l’asfissiante burocrazia e con gli atavici mali del Belpaese, lasciano intravedere tetri e deprimenti scenari.

Ecco, allora, che ritorna in gioco il concetto di sfida quotidiana, di impegno costante. L’impegno di Confedercontribuenti, nella sua attività di supporto e sostegno dei suoi associati e delle categorie che essi rappresentano, ma anche l’impegno del “Quotidiano dei contribuenti“, una voce libera che intende portare avanti, senza abbassare la guardia, le battaglie per tutelare “famiglie ed imprese dalla maglia burocratica del sistema Italia”. La rinascita della nazione, la tanto attesa ripresa passa soprattutto da qui, e si rafforza nella lotta al racket, all’usura, agli abusi che mettono in ginocchio la parte migliore del paese. É una grande, immensa, stimolante sfida… É la sfida dei tempi, che siamo pronti ad affrontare tutti insieme. Una sfida da portare avanti anche nel nome di Lillo Venezia, il direttore che non dimenticheremo mai e che sarà sempre con noi.

 

Vittorio Sangiorgi (Direttore del Quotidiano dei contribuenti)

 

 

Tags: