Type to search

Agi

Il presunto killer dell'82enne di Milano ha lasciato delle email 'confessione'

Share

AGI – Alcune mail stampate con una sorta di “confessione” sono state trovate sul pianerottolo dell’appartamento dove abitava Pierantonio Secondi, l’82enne ucciso in casa nella serata di ieri a Milano. La vittima è stata accoltellata e colpita con una motosega poco dopo le 21 nel suo appartamento in zona Porta Romana dove il cadavere è stato trovato riverso di spalle sotto il tavolo della cucina.

A lasciare le mail sarebbe stato – secondo gli inquirenti – il 35enne romeno ritenuto l’autore dell’omicidio sulle cui tracce sono al lavoro i Carabinieri, secondo i quali – al momento – il delitto rientrerebbe in un contesto passionale e viene escluso il tentativo di rapina. Dai primi accertamenti, infatti, è emerso che nei mesi scorsi la vittima aveva denunciato per stalking il 35enne.

Sul posto è arrivato anche il pm di turno Elio Ramondini per un sopralluogo sulla scena del crimine. 

Source: agi


Tags:

You Might also Like