a
a
HomeAgiGià alcune migliaia di domande per il reddito di emergenza

Già alcune migliaia di domande per il reddito di emergenza

È partita oggi la procedura sul sito Inps per la presentazione delle domande per il Reddito di emergenza e “già ci sono diverse migliaia di domande. Con grande facilità si può accedere e richiederlo”. Lo ha detto la ministra del Lavoro Nunzia Catalfo, nel corso di un’intervista su Radio1, precisando che si tratta di “una misura che aiuta tutte le famiglie che si sono trovate in difficoltà”.

A partire da oggi, le domande per il Reddito di Emergenza (REm) possono essere inoltrate all’Inps utilizzando il servizio online disponibile sul sito dell’Istituto. Le domande dovranno essere presentate esclusivamente in modalità telematica entro il 30 giugno 2020, autenticandosi con PIN, SPID, Carta Nazionale dei Servizi e Carta di Identità Elettronica.

Per la presentazione della domanda ci si potrà avvalere anche degli istituti di patronato. Previsto dal DL 34/2020 per supportare i nuclei familiari in difficoltà economica a causa dell’emergenza sanitaria da COVID-19, il Rem è subordinato al possesso dei requisiti di residenza, economici, patrimoniali e reddituali indicati all’articolo 82 del decreto.

Vedi: Già alcune migliaia di domande per il reddito di emergenza
Fonte: economia agi

Post Tags
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: