a
a
HomeFiscoDichiarazioni precompilate: raggiunta quota 2,3 milioni

Dichiarazioni precompilate: raggiunta quota 2,3 milioni

Invii aumentati del 17% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. È questo il dato registrato da Sogei a due settimane dalla scadenza di lunedì 23 luglio  

Sono già 2.326.725 le dichiarazioni precompilate 2018 trasmesse dai cittadini in modalità fai-da-te. Per i dati definitivi bisognerà aspettare il 23 luglio, ultimo giorno per inviare il modello 730 precompilato in autonomia o tramite Caf e intermediari.
Chi preferisce, invece, passare attraverso il sostituto d’imposta ha tempo fino a oggi, mentre per Redditi Pf la scadenza è il 31 ottobre.
Fra le novità della precompilata 2018, le spese per la frequenza agli asili nido e le erogazioni a favore degli enti del terzo settore.
Da quest’anno, inoltre, è possibile compilare in modo “assistito” i dati relativi agli oneri detraibili e deducibili da indicare nelle sezioni I e II del quadro E. I contribuenti possono inserire nuovi documenti di spesa non presenti oppure modificare, integrare o cancellare i dati comunicati dai soggetti terzi.

fonte: Fiscooggi.it

Condividi: