a
a
HomeAgiDeraglia treno nel Casertano, nessun ferito

Deraglia treno nel Casertano, nessun ferito

La seconda carrozza del treno Napoli- Benevento, partito alle 13,34 dalla stazione centrale di Napoli, è deragliata dai binari tra Santa Maria a Vico, in provincia di Caserta, e Airola, in provincia di Benevento. Non ci sono feriti tra i passeggeri ma la paura è stata tanta. L’incidente è avvenuto in località Borgate nel territorio del comune di Santa Maria a Vico, in un tratto in salita dove il convoglio rallenta sensibilmente la marcia.

Il treno interessato è un nuovo Tfa, entrato in funzione nel 2016. Sul posto I vigili del fuoco, i carabinieri e la Polfer per assistere i passeggeri, tutti pendolari che rientravano nel Beneventano attraverso la tratta della Valle Caudina. Il rientro è proseguito con un pullman dell’Eav ma la tratta ferroviaria al momento è ancora interrotta. È stata infatti aperta un’inchiesta per accertare eventuali responsabilità. 

Vedi: Deraglia treno nel Casertano, nessun ferito
Fonte: cronaca agi

Post Tags
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: