a
a
HomeNewsCRISI: FEDERCONTRIBUENTI, ESPOSTO A PROCURA ROMA PER FAR LUCE SU SUICIDI

CRISI: FEDERCONTRIBUENTI, ESPOSTO A PROCURA ROMA PER FAR LUCE SU SUICIDI

(AGENPARL) – Roma, 03 apr – “La Federcontribuenti, attraverso l’ufficio legale, sta preparando un esposto alla Procura di Roma con l’intenzione di fare aprire un fascicolo sui troppi casi di suicidio avvenuti dal 2011 ad oggi in Italia e che hanno come sfondo la crisi economica. Oltre cento suicidi nel 2011, ben 11 da gennaio ad oggi, l’ultimo a Roma il 3 marzo scorso. Imprenditori e lavoratori. L’intenzione è quello di trovare le correlazioni tra l’austerity, decisa dal governo, e i suicidi”. Lo si legge in una nota dell’associazione. L’appello del presidente Finocchiaro: “Monti deve farsi carico di questo enorme disagio sociale, deve sentirsi in qualche modo responsabile. Chiediamo ai familiari di aprirci le porte del loro dolore e aiutarci a fare giustizia. Siamo certi che questi suicidi abbiano dei responsabili e solo un’accurata indagine da parte della magistratura potrà fare chiarezza e giustizia. Dobbiamo fare in modo di dare un senso a quanti, per problemi economici, si impiccano, sparano o danno fuoco”. Le persone potranno contattare la Federcontribuenti in qualunque modo e a qualunque orario. Sul sito nazionale tutte le informazioni su come contattare la Federcontribuenti. “All’esposto seguiranno ulteriori iniziative volte ad accendere i riflettori su questo problema e spingere il governo ad ascoltare queste grida, inoltre, si sta organizzando una mobilitazione a Roma con imprenditori e lavoratori per reagire alle decisioni politiche che stanno massacrando gli italiani”, conclude la nota della Federcontribuenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: