fbpx
a
a
HomeAgiConte apre alla Tav: "Non realizzarla costerebbe molto di più"

Conte apre alla Tav: "Non realizzarla costerebbe molto di più"

Il premier Conte apre alla Tav: “Non realizzarla costerebbe molto di più – ha detto in un video su Facebook – dico questo pensando agli interessi nazionali. Questa è la posizione del governo” fermo restando la piena autonomia del Parlamento, ha spiegato Conte. 

“Mi sarei impegnato al massimo soprattutto con la Francia e con l’Europa per pervenire ad una modalità alternativa per operare una revisione del progetto”, ha spiegato in un video su Facebook. “Con il presidente Macron ho molto insistito in questa direzione ma in questi quattro mesi sono intervenuti fatti nuovi”, ha spiegato il presidente del Consiglio Conte, parlando della Torino-Lione in vista della “risposta da dare all’Europa sul finanziamenti europei”.  “L’Europa si è detta disponibile ad aumentare i fondi – ha sottolineato il premier – questo comporterebbe un risparmio per l’Italia”. 

“La Francia si è espressa per la realizzazione di questa opera. Ne consegue che se volessimo bloccare l’opera non lo potremmo fare. Per bloccare l’opera non potremmo confidare in un mutuo dissenso” da parte della Francia e dell’Europa, ha spiegato Conte. 

 

Vedi: Conte apre alla Tav: "Non realizzarla costerebbe molto di più"
Fonte: politica agi

Post Tags
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: