fbpx
a
a
HomeNewsConfedercontribuenti Sicilia: La Regione Sicilia non paga gli stipendi, ma regala 40 milioni all’Equitalia siciliana

Confedercontribuenti Sicilia: La Regione Sicilia non paga gli stipendi, ma regala 40 milioni all’Equitalia siciliana

Una vergogna, la Regione Sicilia, non paga gli stipendi ma regala 40 milioni di Euro a Riscossione Sicilia, la società controllata dalla Regione che riscuote i tributi nell’Isola. Una società che produce perdite gigantesche ogni anno, gestita dai partiti ed erogatrice di consulenze milionarie. La denuncia arriva dal coordinamento regionale di Confedercontribuenti Sicilia, che denuncia l’atto gravissimo del parlamento regionale.Invece che scioglierla si alimenta una società che vessa i siciliani. La norma è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale la legge n.11 varata il 6 maggio scorso dall’Ars che concede all’esattore regionale un anticipo di 40 milioni di euro nelle more dell’attuazione della riforma del sistema di remunerazione dell’attività di riscossione al fine di garantire il servizio nell’isola. 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: