fbpx
a
a
HomeNewsConfedercontribuenti: nazionalizzare il settore RC auto, dopo fisco causa impoverimento famiglie

Confedercontribuenti: nazionalizzare il settore RC auto, dopo fisco causa impoverimento famiglie

assicu(Italia.news.it) Dopo l’Imu e il fisco, l’assicurazione per la responsabilità civile auto costituisce una delle principali cause dell’impoverimento delle famiglie italiane. Per questo chiediamo che il prossimo Parlamento affronti la questione procedendo a nazionalizzare il settore attraverso la creazione di una compagnia controllata dallo Stato che riporti i prezzi dei premi assicurativi a costi congrui.Lo chiede la Confedercontribuenti attraverso una dichiarazione del suo presidente nazionale Carmelo Finocchiaro, che sottolinea come specie nel Sud Italia il possesso di una berlina di piccola cilindrata comporti per una famiglia un esborso annuo pari ad uno stipendio e mezzo. Gli aumenti RC riguardano tutti i veicoli: moto, auto,mezzi di lavoro. Con la nostra proposta non chiediamo la creazione di un “carrozzone pubblico” ma di una società che operi nel rispetto della normativa sulla responsabilità civile auto e che applichi tariffe congrue e calmierate. Lasciare la questione aperta, aggiunge Finocchiaro, sta portando inevitabilmente ad un incremento dell’illegalità, come ormai dimostrano le statistiche sulla circolazione di auto prive di copertura assicurativa.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: