fbpx
a
a
HomeNewsCammarata il sindaco del “dissesto finanziario” di Palermo, nominato al Senato consulente per i tagli agli enti locali

Cammarata il sindaco del “dissesto finanziario” di Palermo, nominato al Senato consulente per i tagli agli enti locali

ROMA. “Può un ex sindaco commissariato per aver portato al dissesto finanziario la sua città essere chiamato come consulente al Senato per un disegno di legge sui tagli di spesa negli enti locali?”. Lo chiede Federcontribuenti Palermo, che chiede “al presidente del Senato Schifani di revocare immediatamente l’incarico all’ex sindaco di Palermo Cammarata se non vuole che mezza Italia gli rida dietro e l’altra mezza si indigni ulteriormente”. “L’incarico è stato affidato alla persona meno capace di interpretare questo ruolo, al quale è stato concesso anche un rimborso forfettario di 1000 euro al mese. Un insulto a tutti gli italiani”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: