Type to search

Avv. Giuseppe Baldassarre, di Confedercontribuenti: L’uomo che sta sfidando Bankitalia. Per salvare le imprese.

Share

L’Avv. Giuseppe Baldassarre è un uomo di cui va orgogliosa la Confedercontribuenti, perchè contro il sistema bancario ingiusto, ha fatto un punto centrale della sua missione professionale e associativa. L’uomo, come amiamo definirlo in associazione “che oso sfidare Bankitalia”. Uno dei casi eclatanti ha riguardato  un piccolo imprenditore disperato per le soperchierie di questi anni ma determinato a resistere e a ottenere giustizia, perché “denunciare è un dovere  mentre l’omertà favorisce l’impunità di chi commette questi reati”. La sua è una vicenda simile a centinaia, migliaia di altre che in questi anni di crisi emergono in tutta Italia.  Usura bancaria vietata da una legge che purtroppo molti tribunali non fanno rispettare e che la Banca d’Italia in questi anni ha sostanzialmente fatto aggirare alle banche attraverso l’emanazione di circolari ad hoc, che non hanno però valore di legge e sono state sconfessate da sentenze della Corte di Cassazione. Usurache perizie tecniche hanno accertato come, tra tasso di mora e spese, le rate del mutuo siano gravate da tassi che arrivano all’84,9% in un caso e addirittura al 205,1% nell’altro. Se si considera anche l’effetto dell’anatocismo, ossia del pagamento diinteressi sugli interessi, i due tassi salgono al 100% e al244,9% a fronte di un “tasso soglia” di usura di poco superiore al 17%. Se lo chiedono in molti, primi fra tutti l’avvocato Baldassarre e De Carlo che quelle denunce hanno presentato. Ma a colpire è soprattutto il comportamento della Banca d’Italia che per anni ha osteggiato la legge contro l’usura e che in seguito si è adoperata per sterilizzarla a danno di imprenditori e famiglie.Ma Baldassarre e la Confedercontribuenti non si fermano, la battaglia sarà lunga, ma nessuno ci fermerà, men che meno Bankitalia.

Tags:

You Might also Like