Type to search

AGGUATO MAFIOSO AL PRESIDENTE DEL PARCO DEI NEBRODI, SOLIDARIETA’ DI CONFEDERCONTRIBUENTI

Share

Roma, 18 maggio 2016 – Nella notte c’è stato un attacco di stampo mafioso contro il presidente del parco dei Nebrodi Giuseppe Antoci e gli agenti della sua scorta. A salvargli la vita l’auto blindata. Antoci da anni si prodiga per evitare che le zone a pascolo del parco vengano concesse a mafiosi.

“Esprimo la mia vicinanza e solidarietà al Presidente Antoci. Quello che è avvenuto rappresenta l’ennesimo attacco contro lo Stato. C’è bisogno di una forte azione sinergica che debelli la criminalità i cui tentacoli sarebbero presenti anche tra i ‘colletti bianchi'”- interviene Carmelo Finocchiaro presidente nazionale di Confedercontribuenti.

NEPRODI PASCOLO

Tags: