Type to search

244 milioni di bambini rimangono senza scuola, appello ai leader mondiali

Share

Abbiamo appena firmato questa urgente lettera aperta, chiedendo ai leader mondiali di rendere l’istruzione gratuita un diritto umano per tutti i bambini.
Tra pochi giorni, Avaaz consegnerà personalmente il nostro appello al capo delle Nazioni Unite: unisciti a noi, e contribuiamo a portare a scuola milioni di bambini!

 

Malala Yousafzai e Vanessa Nakate

 

Ai leader mondiali,

244 milioni di bambini rimangono senza scuola.

Una cifra superiore all’intera popolazione brasiliana a cui viene negato l’apprendimento scolastico. I bambini provenienti da famiglie indigenti hanno meno probabilità di ricevere un’istruzione, molti semplicemente non possono permettersi le tasse scolastiche.

Come possiamo costruire il mondo che vogliamo, sconfiggere la crisi climatica e ottenere giustizia, quando al mondo 4 bambini su 10 non finiscono nemmeno la scuola secondaria?
Non possiamo.

Ecco perché ti stiamo scrivendo in qualità di vincitrici del Premio Nobel per la pace, ex e attuale relatrice speciale delle Nazioni Unite, esperte di diritti dell’infanzia, ONG, attiviste dell’istruzione e cittadini e cittadine di tutto il mondo, con UNA GRANDE IDEA:
Creiamo un nuovo trattato globale che protegga il diritto di tutti i bambini e i ragazzi all’istruzione gratuita, dalla scuola materna alla scuola secondaria.

Sappiamo che può funzionare. Dopo la Seconda Guerra Mondiale gli Stati si sono impegnati a rendere la scuola primaria accessibile gratuitamente a tutti e ora oltre l’87% dei bambini la porta a termine. Oggi, dobbiamo fare qualcosa di altrettanto trasformatore e garantire che TUTTI i bambini possano andare a scuola.

Questa non è solo un’estrema necessità per i bambini. È una speranza di salvezza per tutti noi. Permettere un’istruzione, in particolare alle ragazze, è una delle soluzioni più efficaci che abbiamo per combattere il cambiamento climatico.

Allora rendiamolo possibile: estendiamo ora il diritto all’istruzione gratuita!
Con speranza e determinazione.

 

Avaaz è un movimento globale con oltre 70 milioni di membri, che promuove campagne far valere la voce dei cittadini nelle stanze della politica di tutto il mondo (Avaaz significa “voce” in molte lingue). I membri di Avaaz vivono in ogni nazione del mondo; il team vive in 18 paesi e 6 continenti e opera in 17 lingue.