Type to search

Ita-Lufthansa: Turicchi, remedies non compromettono crescita

Share

“Mi sento di affermare che i remedies non sono un elemento che ostacola la crescita e la possibilità dell’azienda di essere produttiva. L’azienda non sarà compromessa nel suo piano di sviluppo dai remedies proposti dalle parti”. Lo ha detto il presidente di Ita Airways, Antonino Turicchi, nel corso della conferenza stampa al Mef dopo il via libera Ue condizionato alle nozze tra Ita e Lufthansa.
“Le rotte in sovrapposizione non rappresentano neanche l’1% per cento del fatturato, stiamo parlando di una cosa minima, e, nel momento in cui ci siamo confrontati sul lungo raggio, non si è mai messa in discussione la capacità di crescita dell’azienda”, ha aggiunto. (AGI)