35 euro in più nella bolletta della luce, allarme vero o falso?

35 euro in più nella bolletta della luce, allarme vero o falso?

Da giorni circola in rete la notizia dell’aumento in bolletta a copertura delle utenze dei morosi. Ma è vero?

L’aumento sulle bollette elettriche che circola in rete non ha fondamento: ecco perché:

Nei giorni scorsi ‘Il Sole 24 Ore’ aveva pubblicato la notizia secondo cui  l’insoluto totale delle bollette elettriche non pagate dai morosi  verranno messe a carico di tutti gli altri consumatori elettrici, quelli che saldano con regolarità il conto della luce. Da questa notizia si è scatenata una catena.

Altro Consumo, chiamato in causa, smentisce questo messaggio. Semplicemente perché ancora non è stato deciso nulla: infatti non si conosce la cifra reale del danno economico procurato e quindi non è nemmeno possibile quantificare l’aumento. Si specifica anche, che almeno per quest’anno, non sono previsti aumenti sulla fornitura.

Un aumento effettivamente ci sarà, ma in futuro. Sarà irrisorio e, senza tanto clamore e catene di Sant’Antonio, probabilmente non ce ne saremmo neanche accorti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *